11 | 11 | 2015 , ,

Per Voi 2015: una vera festa!

Come diventato abituale, anche quest’anno, la Scuola ha aperto le sue porte per offrire l’occasione alla comunità educativa di apprezzare il lavoro svolto da alunni e docenti per trascorrere un giorno diverso alla Cristoforo Colombo.

La Scuola dell’Infanzia ha presentato il progetto, “Bambini senza confini…”, frutto della collaborazione tra docenti e alunni in un contesto di scambio, in una situazione educativa. Ogni livello ha espresso in modo originale  la propia creatività mediante le diverse attività svolte.

Il tema della Expo Milano 2015, ”Nutrire il pianeta, energia per la vita”, é stato presente sin dall’inizio di quest’anno nelle diverse aree educative dei bambini, come ben dimostrano i numerosi lavori esposti alla mostra.

3 anni –  “Bambini senza confini e l’arte infinita”: l’obiettivo è stato quello di sensibilizzare i ragazzi ed avvicinarli a manifestazioni artistiche di rilevanza e legate alla cultura italiana. Ci siamo  ispirati alle opere di numerosi artisti plastici e i bambini hanno lavorato con materiali diversi. Molto colore e molta allegria nei murales realizzati. Uccelli ornati di piume su rami, soli brillanti, cesti di fiori di stoffe multicolori e ritratti di cartone ondulato sono solo alcuni dei lavori esposti. Si sono potute apprezzare anche piccole sculture allo stile di Joan Mirò che hanno messo in luce le possibilità creative ed espressive degli allievi di 3 anni.

4 anni – “Bambini senza confini che guardano il cielo”: l’obiettivo per questa età è stato quello di avvicinare gli alunni a temi quali l’astronomia, i cambiamenti metereologici, la cura dell’ambiente. I bambini hanno fatto osservazioni astronomiche con il telescopio,  la Scuola ha inoltre  invitato un meteorologo che ha risposto alle domande elaborate dagli alunni sotto la guida dei docenti. Pianeti che pendono dal soffitto, enormi civette e palloni aerostatici hanno risvegliato l’entusiasmo dei presenti, come anche, uno sfondo di stelle che invita a farsi una foto con caschi spaziali decorati dai bambini di 4 anni.

5 anni – “Bambini senza confini nell’apprendimento”: l’idea fondamentale per i bambini di 5 anni è stata quella di abbinare lo sviluppo dell’affettività e delle emozioni all’acquisizione della autonomia e delle regole di convivenze e stati dell’alimentazione sana e sostenibile nella crescita di un bambino. Si sono realizzati lavori come un carretto di gelato, il ristorante in miniatura, la fabbrica di pasta, una mascota saludable con la sua documentazione fotografica per considerare i processi di produzione. Inoltre un biliardino e la città in miniatura con le regole di articolazione stradale che dimostrano l’importanza delle norme per l’organizzazione della società.

Nei lavori si sono tenuti in considerazione l’acquisizione di valori ed i desideri espressi dai bambini.

Le famiglie hanno elogiato i lavori dei piccoli artisti e si sono congratulati con i docenti presenti. Ad esse va il ringraziamento di tutta la Scuola per aver accolto favorevolmente a partecipare a questa manifestazione.